Valle d'Aosta

Costolette alla Valdostana

Ingredienti: per 4 persone 4 costolette di vitello di gr. 200 circa ognuna gr. 100 di fontina della Val d\'Aosta farina 1 uovo gr. 100 di burro sale un poco di brodo

Preparazione: Con un coltello molto affilato aprire in due, orizzontalmente, le costolette, tenendole unite dalla parte dell\'osso. Spianare la carne, introducete fra i due lembi di carne la fontina tagliata a fettine, salate, pepate e richiudete la carne, battendo delicatamente, col batticarne sui bordi. Passate le costolette prima nella farina, scuotendole perchè cada il superfluo, poi nell\'uovo sbattuto e infine nel pangrattato, prememdolo col palmo della mano per farlo aderire bene. Friggetele nel burro a fuoco vivo, per farle dorare da ambo le parti, poi a fuoco moderato per far sì che, internamente, il formaggio fonda. Servitele caldissime. Insieme alla fontina potete mettere anche qualche lamella di tartufo.

RISOTTO ALLA VALDOSTANA

Ingredienti

150 g di fontina, latte, 30 g di burro, 2 tuorli, 300 g di riso, sale.

Preparazione

Si tratta di una ricetta che ha alla base l'uso della fonduta.

In questo caso però la preparazione è più rapida. Infatti la fontina tagliata a cubetti va tenuta nel latte per sole 2 ore. Poi si procede nello stesso modo: mettiamo il burro, il latte e la fontina in una pirofila e facciamo scaldare, a bagnomaria, mescolando con cura fino ad ottenere una crema omogenea; togliamo dal fuoco e aggiungiamo i 2 tuorli.


Dopo aver lessato il riso e scolato al dente lo rovesciamo in una zuppiera e lo condiamo con la fonduta. Amalgamiamo il tutto e serviamo ben caldo.